Da 0 a 1000 metri

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Capesante 12 pz
  • Funghi champignon 4 pz
  • Riso jasmine 100 g
  • Cavolfiore 100 g
  • Farina 00 q.b
  • Lardo di cinta senese 1 fetta
  • Fagioli cannellini 20 pz
  • Latte di cocco q.b
  • Barbabietola in polvere q.b
  • Nero di seppia q.b
  • Pistilli di zafferano q.b
  • Wasabi q.b
  • Curcuma q.b
  • Cipolla ¼ pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi di girasole q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Gilberto
RICETTA DI:Gilberto

Preparazione

  • 1. Cuocere i fagioli in abbondante acqua in ebollizione per 40 minuti. Cuocere il riso in abbondante acqua in ebollizione per 10 minuti. Pulire il cavolfiore e lessarlo in una casseruola con abbondante acqua salata e lo zafferano per 10 minuti. Pulire le capesante e marinarle con latte di cocco, una presa di sale e una macinata di pepe. Pulire i funghi e tagliarli a fette sottili. Saltarli in padella con olio evo, uno spicchio d’aglio e la cipolla tritata finemente.
  • Frullare grossolanamente una parte dei funghi, unirli al riso bollito, aggiungere un pizzico di wasabi e saltare il tutto in una padella con un filo di olio evo a fuoco alto, fino a rendere il riso croccante
  • Tenere da parte qualche cima di cavolfiore e frullare il resto con olio evo a filo fino a ottenere una crema liscia. Passare al colino.
  • Scolare i fagioli, passarli nel nero di seppia e aggiustare di sale e pepe. Tagliare la parte restante dei funghi a fette, impanarli nella farina mescolata con la barbabietola in polvere e friggere in olio di semi di girasole a 175 °C.
  • Far sciogliere il lardo in una padella. Pulire le capesante e scottarle 2 minuti per lato nella stessa padella.
  • Impiattare disponendo un letto di crema di cavolfiore sul piatto. Disporre le capesante, le cime di cavolfiore tenute da parte, una quenelle di riso croccante, i funghi fritti, i fagioli croccanti e il lardo croccante. Aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?