INGREDIENTI

  • Carré di agnello 800 g
  • Pane toscano 4 fette
  • Zucca ½ pz
  • Fagiolini 100 g
  • Mela verde 1 pz
  • Yogurt magro 1 bicchiere
  • Melanzana lunga 1 pz
  • Spinaci 100 g
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Tagliare il carré di agnello a fette e rosolarlo in una padella ben calda con un filo di olio evo da entrambi i lati. Tritare finemente il pane e tostarlo in padella con un filo di olio evo. Salarlo e impanare l’agnello col trito ottenuto.
Portare a ebollizione l’acqua in una pentola, sbianchire gli spinaci e i fagiolini e passarli nel ghiaccio. Ripassare i fagiolini con olio evo e sale in padella e frullare gli spinaci con un filo di olio evo e quattro cucchiai di acqua di cottura. Passare il composto al colino.
Pulire e mondare la zucca, tagliarla a cubetti tenendone da parte 4 fette sottili. Bollire i pezzi di zucca e frullarli con olio evo, 4 cucchiai di acqua di cottura e 4 di yogurt. Setacciare al colino. Preriscaldare il forno a 195 °C e cuocere le fette di zucca per circa 20 minuti.
Pulire e mondare la melanzana, tagliando la buccia strisce molto sottili. Friggerla in abbondante olio di semi e salare. Sbucciare la mela e tagliarla a cubetti.
Impiattare disponendo 3 costolette di agnello a raggiera, qualche virgola di crema alla zucca e acqua di spinaci, qualche goccia di yogurt, i cubetti di mela, i fagiolini, la zucca disidratata e la buccia di melanzana fritta.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?