INGREDIENTI

  • Ceci ammollati 1 kg
  • Semi di sesamo 80 g
  • Pangrattato 100 g
  • Tahina 70 ml
  • Limone 1 pz
  • Olio di sesamo 100 ml
  • Cipolla 2 pz
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo 2 mazzetti
  • Cumino 20 g
  • Garam masala 10 g
  • Olio di semi q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Per l’hummus: portare a ebollizione abbondante acqua in una pentola e lessare 500 grammi di ceci. Salare l’acqua e scolare. Tostare in padella i semi di sesamo per qualche minuto, passarli al mixer e nel frattempo aggiungere l’olio di sesamo, una presa di sale e poca acqua calda, fino ad ottenere una salsa tahina.
Unire i ceci a 20 ml di tahina appena cucinata, aggiungere 20 ml di tahina pronta, uno spicchio d’aglio, un mazzetto di prezzemolo tritato e il succo del limone. Amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Per i falafel: pulire e mondare le cipolle e il prezzemolo rimasto. Tagliare finemente il prezzemolo. Tritare nel mixer i ceci ammollati rimasti e aggiungere progressivamente le cipolle, il prezzemolo, il cumino, 50 ml di tahina pronta, il garam masala, uno spicchio d’aglio tritato e privato dell’anima, il pangrattato, una presa di sale e una macinata di pepe. Conservare l’impasto in frigo per circa 30 minuti.
Portare a temperatura abbondante olio di semi, realizzare delle palline e friggere i falafel. Scolare, asciugare e aggiustare di sale.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?