INGREDIENTI

  • Orata 2 pz
  • Cotechino 100 g
  • Bietole 1 cespo
  • Lenticchie 100 g
  • Noci 8 pz
  • Scalogno 1 pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino q.b
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire e sfilettare le orate, rimuovendo eventuali spine. Aprire le noci e tritarle, fino ad ottenere la consistenza di una granella.
Sbianchire le bietole per 2 minuti, poi metterle in acqua e ghiaccio. Frullarle con sale e un filo d’olio, passare il composto con un colino e rimetterlo sul fuoco per addensarlo.
Mettere in una pentola antiaderente un filo d’olio, uno scalogno tritato, il rosmarino e mezzo peperoncino. Quando lo scalogno inizia a cuocere, aggiungere il cotechino tagliato e farlo rosolare. Rimuovere il cotechino e aggiungere nella stessa pentola le lenticchie con un po’ di acqua calda e del pepe macinato. Cuocere fino a quando l’acqua non si sarà ritirata e le lenticchie non saranno diventata croccanti.
Mettere i filetti di orata, senza rimuovere la pelle, in una padella antiaderente ben calda con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in camicia. Cuocere fino a quando i filetti non saranno dorati. Asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente.
Impiattare posizionando piccole porzioni di lenticchie, alternando i cubetti di cotechino e le gocce di crema di bietole. Posizionare i filetti di orata e regolare con un filo d’olio.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?