INGREDIENTI

  • Guance di ricciola 4 pz
  • Fegato di ricciola 150 g
  • Cuore di ricciola 150 g
  • Finocchi 2 pz
  • Arancia 1 pz
  • Limone 1 pz
  • Farina di riso 100 ml
  • Olio di semi di arachidi q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Sciacquare accuratamente il quinto quarto di ricciola e lasciarlo spurgare in acqua e ghiaccio. Nel frattempo ricavare il succo dell’arancia e del limone e realizzare un’emulsione mescolandoli con olio evo e una presa di sale.
Tagliare i finocchi con la mandolina e condirli con l’emulsione.
Mescolare la farina di riso con 100 ml acqua frizzante fredda e qualche cubetto di ghiaccio utilizzando una frusta. Immergere le interiora tagliate a tocchetti nella pastella e friggerle in abbondante olio di semi di arachidi a 175 °C fino a doratura.
Servire i finocchi e adagiare sopra la tempura di quinto quarto. Aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?