INGREDIENTI

  • Cipolla dorata 1 pz
  • Triglia 4 pz
  • Gambero 4 pz
  • Cervella di vitello 400 g
  • Filetto di merluzzo 400 g
  • Uova 2 pz
  • Birra 200 ml
  • Pangrattato 100 g
  • Farina di riso 100 g
  • Farina 00 50 g
  • Acqua frizzante 200 ml
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi di arachidi q.b
  • Sale q.b

Presentazione

Preparazione

Tagliare le cipolla ad anelli, passarla nella farina e friggerla in abbondante olio di semi a 175 °C fino a doratura. Pulire accuratamente la triglia, passarla nella farina 00 e friggerla in abbondante olio di semi di arachidi a 180 °C fino a doratura.
Setacciare 50 grammi di farina 00 in una ciotola e unire mezzo cucchiaio di olio evo e la birra freddissima. Mescolare con una frusta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Pulire il gambero rimuovendo il filetto e parte del carapace.
Pulire il cervello e sbollentarlo in abbondante acqua in ebollizione per qualche minuto. Scolarlo, asciugarlo, tagliarlo in pezzi grossolani e passarlo prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Friggerlo in abbondante olio di semi di arachidi a 180 °C.
Realizzare la tempura mescolando 100 grammi di farina di riso con 200 ml di acqua frizzante fredda, tenendo la boule all'interno di un’altra colma di ghiaccio. Immergere i tranci di merluzzo nella pastella e friggere in abbondante olio di semi di arachidi a 180 °C.
Scolare bene le fritture e servire. Aggiustare di sale.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?