Gnocchetti di riso e zafferano con fondo di ossobuco

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • sedani 2
  • carote 2
  • cipolle 2
  • bistecche di ossobuco 4
  • farina di riso 200 gr
  • farina 00 100 gr
  • zafferano in pistilli due bustine
  • aglio 2 spicchi
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe nero q.b.
  • burro q.b.
  • salvia 4 foglie
  • rosmarino q.b.

Presentazione

Simone
RICETTA DI:Simone

Preparazione

  • Prendere 2 coste di sedano, una carota e una cipolla. Lavarli e pelarli e, mantenendoli interi o a pezzi grossi, metterli a bollire insieme a uno spicchio d aglio, facendo un brodo da utilizzare per la cottura dell’ossobuco. Tritare finemente una carota, una costa di sedano e mezza cipolla e mettere a soffriggere in una padella capiente con olio evo e burro. Rosolare bene a fiamma medio alta.

  • Infarinare leggermente gli ossibuchi e rosolarli molto bene nel soffritto fino a quando assumono un colore intenso. Poi sfumare con un mestolo di brodo e lasciar cuocere a fuoco basso con coperchio, ripetendo l’aggiunta brodo solo quando si sarà asciugato il precedente.

  • Fare ammollare lo zafferano nell’acqua e filtrarla. In seguito impastare 80 gr di farina 00 con 200 gr di farina di riso, sale e acqua rossa filtrata. Il risultato deve essere un impasto sodo, giallo e malleabile. Con l’impasto formare dei bastoncini di circa 1 cm di diametro da cui, con il coltello, vanno ricavati gli gnocchetti. Cuocerli in abbondante acqua salata.

  • Dopo circa un’ora l’ossobuco inizierà ad intenerirsi: toglierlo dal sugo, scalopparlo e rimetterlo nel sugo per ultimare la cottura. Rimuovere metà del sugo e trasferirlo in un’altra padella, dove si devono saltare gli gnocchetti di riso.

  • Conservare i midolli integri, impiattare in un cappello del prete con un cucchiaio di fondo di cottura e qualche pezzetto di ossobuco, gli gnocchetti e il midollo intero al centro. Guarnire con qualche pistillo di zafferano.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette