INGREDIENTI

  • Guance di ricciola 8 pz
  • Pelle di ricciola 50 g
  • Farina di mais 150 g
  • Scalogno 1 pz
  • Patata 1 pz
  • Carote 3 pz
  • Timo q.b
  • Maggiorana q.b
  • Finocchietto selvatico q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Portare a ebollizione abbondante acqua in una casseruola, pulire e mondare le carote e le patate e sbollentarle. Una volta morbide scolarle, passarle in acqua e ghiaccio e frullarle con olio evo a filo, una presa di sale, una macinata di pepe fino a ottenere una crema liscia.
Pulire le guance e marinarle in una boule con olio evo, sale, pepe, timo, maggiorana e finocchietto.
Nel frattempo portare a ebollizione mezzo litro di acqua in una casseruola, versare la farina di mais e mescolare portando a cottura il composto, che deve risultare ben amalgamato ma piuttosto liquido. Salare.
Ungere la pelle con olio evo e infornarla su una placca a 180 °C, fino a raggiungere una consistenza croccante.
Scottare le guance di ricciola in una padella rovente 2 minuti per lato.
Impiattare disponendo la polentina a specchio. Adagiare le guance di ricciola, la pelle croccante, irrorare con la crema di carota e decorare con timo, maggiorana e finocchietto. Aggiustare di olio evo, sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?