INGREDIENTI

  • Fagioli freschi 400 g
  • Cipolla bianca 1 pz
  • Filetti di aringa 4 pz
  • Aglio nero 1 spicchio
  • Peperoni gialli 2 pz
  • Cavolo verza 8 foglie
  • Sardella piccante 2 cucchiaini
  • Alloro 1 foglia
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe nero q.b

Presentazione

Preparazione

Sgranare i fagioli, sciacquarli e metterli in una casseruola con abbondante acqua fredda, l'alloro e mezza cipolla sbucciata. Portare a ebollizione e cuocere per almeno 30-35 minuti.
Adagiare i filetti di aringa dalla parte della pelle in una padella con un filo d'olio e l'aglio sbucciato. Cuocere senza mai girare i filetti per alcuni minuti. Togliere dal fuoco ed eliminare con attenzione le lische e le spine.
Pulire i peperoni e frullarli con olio, sale, pepe e poca cipolla tritata. Passare al colino il composto ottenuto per ottenere una crema liscia e omogenea. Sbollentare le foglie di verza, poi raffreddarle subito in acqua e ghiaccio.
Scolare i fagioli giunti a cottura, conservando l'acqua, e frullarli unendo poca della loro acqua in modo da ottenere un purè non troppo denso. Raccogliere il composto in una boule e unire i filetti di aringa a pezzetti, la sardella e poco olio. Mescolare delicatamente.
Allargare le foglie di verza e sovrapporle a due a due, quindi spalmarvi all'interno il purè di fagioli. Chiudere le foglie e creare 4 fagottini. Distribuire nelle fondine la crema di peperoni e adagiarvi sopra i fagottini di verza. Cospargere di pepe e completare con qualche goccia di olio.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?