Maltagliati con verdure, gamberi di Mazzara e fondutina di parmigiano e vaniglia

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Farina 00 200 g
  • Semola di grano duro 200 g
  • Uova 4 pz
  • Gamberi rossi 6 pz
  • Scampi 4 pz
  • Porri 2 pz
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipolla bionda 1 piccola
  • Burro 40 g
  • Carota 1 pz
  • Asparagi 12 punte
  • Zucchine 2 pz
  • Pomodori datterini 8 pz
  • Panna fresca 100 ml
  • Parmigiano reggiano 120 g
  • Vaniglia 1/2 baccello
  • Finocchietto 2 rametti
  • Basilico 4 foglie
  • Origano fresco 8 foglioline
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe nero q.b

Presentazione

Giulia
RICETTA DI:Giulia

Preparazione

  • Impastare le farine con le uova e un pizzo di sale fino a ottenere un composto omogeneo. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciare riposare. Nel frattempo, pulire i gamberi e gli scampi, tenendo da parte i carapaci. Rosolare in un tegame i porri tritati con un filo d'olio e i capperi dissalati, aggiungere i carapaci e farli tostare. Versare abbondante acqua fredda e portare a ebollizione.
  • Soffriggere in una casseruola uno spicchio d'aglio sbucciato e la cipolla tritata con un filo d'olio e il burro. Aggiungere la carota tagliata a dadini e la punta degli asparagi a cubetti. Salare, pepare, quindi unire una dadolata di zucchine, solo la parte verde. Coprire il tutto con il fondo di gamberi e scampi filtrato e proseguire la cottura su fiamma molto bassa.
  • Saltare in una padella i gamberi e gli scampi per 20 secondi con un filo d'olio e l'aglio rimasto sbucciato, i pomodorini privati dei semi, sale e pepe. Togliere dal recipiente per interrompere la cottura.
  • Mettere la panna in una piccola casseruola e portare a ebollizione. Aggiungere il parmigiano grattugiato molto finemente, togliere dal fuoco e mescolare bene, quindi aggiungere il baccello di vaniglia.
  • Stendere la pasta piuttosto sottile e tagliarla a rombi irregolari (maltagliati). Cuocere i maltagliati per pochi minuti nel brodo preparato bollente, scolandoli al dente.
  • Versare sul fondo dei piatti un velo di fonduta di parmigiano e adagiarvi sopra i maltagliati. Sopra la pasta distribuire le verdure del brodo e i crostacei a pezzetti, completando con le erbe aromatiche.

Consiglio

Non servite il piatto bollente, ma lasciate riposare brevemente i maltagliati nel brodo, che in questo modo prenderanno più sapore....

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?