INGREDIENTI

  • RIso Carnaroli 320 g
  • Colatura di alici q.b
  • Arance 3 pz
  • Sedano 1 costa
  • Carota 1 pz
  • Cipolla 1 pz
  • Patata 1 pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Tè lapsang 15 g
  • Zucchero semolato 100 g
  • Nocciole q.b
  • Parmigiano 60 mesi 50 g
  • Burro 40 g
  • Prezzemolo q.b
  • Timo q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Fiori a petalo verde (dalia verde o altro) q.b

Presentazione

Rubina Rovini
RICETTA DI:Rubina Rovini

Preparazione

Preparare un brodo vegetale con sedano, carota, cipolla, aglio, timo, prezzemolo, patata, scorza di arancia, poco the lapsang al momento dell’utilizzo.
Prelevare con il pelapatate la scorza di arancia, tagliarla a julienne sottile, sbianchirla tre volte in acqua e passarla in sciroppo di zucchero fatto con 100 ml di acqua.
3. Tagliare a coltello le nocciole e tostarle in padella antiaderente. Tostare il riso a secco, aggiungere brodo e portare a ¾ di cottura il riso. Tritare con il macinacaffè il tè lapsang e passarlo ad un colino finissimo. Mantecare il risotto fuori dal fuoco con parmigiano, colatura di alici e burro freddo. Regolare di sale e servire.
4. Impiattare il risotto con nocciole, arancia candita, polvere di lapsang e petali verdi.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?