Passatelli ai frutti di mare

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Pangrattato 250 g
  • Parmigiano reggiano 250 g
  • Uova 4 pz
  • Limone non trattato 1 pz
  • Cozze 250 g
  • Moscardini 200 g
  • Vongole 250 g
  • Pomodorini 10 pz
  • Timo 2 rametti
  • Cipolla bianca 1 pz
  • Olio Evo q.b
  • Noce moscata q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Denise
RICETTA DI:Denise

Preparazione

  • Sbattere le uova con i rebbi di una forchetta in una boule. A parte mescolare il pangrattato e il parmigiano e disporli a fontana su una spianatoia. Aggiungere le uova sbattute, un pizzico di noce moscata, la scorza di limone, una presa di sale e una macinata di pepe e lavorare l’impasto fino a quando non risulta compatto. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare.
  • Tagliare la cipolla finemente e lasciarla soffriggere in padella con un filo di olio evo. Aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e, dopo qualche minuto, aggiungere i frutti di mare puliti e lavati, tagliando i moscardini a pezzi grossolani. Sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare, salare, pepare e cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti, lasciando aprire i molluschi e conservando i gusci nel sugo.
  • Ricavare i passatelli passando l’impasto leggermente infarinato in uno schiacciapatate, e tagliandoli a una lunghezza di circa 4-5 centimetri. Disporli su una spianatoia leggermente infarinata o, in alternativa, lasciarli cadere direttamente in una padella con abbondante acqua bollente. Cuocere i passatelli fino a quando non risalgono.
  • Scolare i passatelli e saltarli nella padella col sugo ai frutti di mare per qualche minuto. Servire decorando con qualche rametto di timo.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?