Pizza al contrario alla puttanesca con tarallo napoletano

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Aglio 2 spicchi
  • Capperi 20 g
  • Alici di Cetara 40 g
  • Olive di Gaeta 60 g
  • Pomodori datterini rossi 80 g
  • Mozzarella di bufala campana 1 kg
  • Taralli napoletani 80 g
  • Basilico alcune foglie
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Presentazione

Rosanna Marziale
RICETTA DI:Rosanna Marziale

Preparazione

  • Rosolare in una casseruola con poco olio l’aglio sbucciato, i capperi, le alici e le olive nere denocciolate. Aggiungere i pomodorini a fettine, coprire con il coperchio e cuocere per 30 minuti su fuoco basso.

  • Nel frattempo, tagliare 4 dischi dalla mozzarella aiutandosi con un coltello e un coppapasta. Incidere con un coltello gli avanzi dei bordi. Scaldare per qualche secondo al microonde le fette di mozzarella, che diventeranno il cornicione da riempire. Una volta scaldate, schiacciarle con le mani per poi poterle lavorare.

  • Sbriciolare grossolanamente i taralli e utilizzarli per farcire il cornicione, conservandone una parte per l’impiattamento. Iniziare a dare calore al cornicione con il cannello, in modo da farlo chiudere, quindi scaldare anche il disco di mozzarella, aiutandosi anche con le dita per far attaccare il tutto.

  • Fiammeggiare in modo da dare dei punti di colore come se fosse cotta nel forno a legna. Ripassare al microonde il cornicione farcito.

  • Distribuire il sugo alla puttanesca al centro delle pizze, coprire la parte centrale con i taralli sbriciolati tenuti da parte, completare e guarnire con foglie di basilico fresco.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette