Polenta bianca e fegatini di coniglio

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Fegatini di coniglio 300 g
  • Farina di mais bianco 250 g
  • Uova di quaglia 4 pz
  • Sedano 1 costa
  • Cicoria catalogna 1 cespo
  • Cipolline borettane 4 pz
  • Pomodorini datterini 4 pz
  • Pane raffermo 2 fette
  • Cipolla 1 pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Burro q.b
  • Aceto balsamico q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Giovanni
RICETTA DI:Giovanni

Preparazione

  • Realizzare un brodo vegetale con la costa di sedano, la cipolla e i pomodorini.
  • Utilizzare parte del brodo per fare una polenta con la farina di mais, versandola a filo sul brodo e mescolando con una frusta. Aggiungere una presa di sale e mantecare con una noce di burro.
  • Sbollentare la catalogna, passarla in acqua e ghiaccio e ripassarla in padella con un aglio in camicia e un filo di olio evo.
  • Porzionare i fegatini e saltarli in padella velocemente con una noce di burro. Stufare i cipollotti con un filo di aceto balsamico e falli ammorbidire.
  • Friggere le uova di quaglia all’occhio di bue. Sbriciolare il pane raffermo grossolanamente e condirlo con abbodante olio evo, una presa di sale e una macinata di pepe. Infornarlo a 180 °C per 6-7 minuti e far rosolare.
  • Impiattare disponendo la polenta sul fondo del piatto. Aggiungere la cicoria, i fegatini, l’uovo fritto, la cipollina, il crumble di pane. Aggiustare di olio evo, sale pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?