INGREDIENTI

  • Carota 1 pz
  • Sedano 1 pz
  • Cipolle 2 pz
  • Burro q.b
  • RIso Carnaroli 320 g
  • Vino bianco q.b
  • Parmigiano reggiano q.b
  • Formaggio sarasso q.b
  • Amarago q.b
  • Bietola di prato q.b
  • Borragine q.b
  • Cicerbita q.b
  • Cicoria q.b
  • Dente di leone q.b
  • Maggiorana q.b
  • Ortica q.b
  • Radicchio selvatico q.b
  • Raperonzolo q.b
  • Silene q.b
  • Tarassaco q.b
  • Foglie di cannella q.b
  • Menta fragola q.b
  • Rosmarino q.b
  • Salvia q.b
  • Maggiorana q.b
  • Spezie miste q.b
  • Fiori eduli q.b
  • Sale q.b
  • Pepe in grani q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire e tagliare a pezzi la carota e il sedano, poi metterli in una casseruola con una cipolla, sbucciata e tagliata a metà. Versare circa 2,5 litri d’acqua fredda, unire qualche grano di pepe, portare a ebollizione e lasciare sobbollire per almeno un’ora.
Sbucciare e tritare la cipolla rimasta, quindi farla soffriggere dolcemente in un tegame largo con una noce abbondante di burro. Aggiungere il riso e farlo tostare per alcuni minuti, quindi sfumare con mezzo bicchiere di vino.
Bagnare con un mestolo di brodo molto caldo e portare il riso a cottura in 18-20 minuti, versando man mano altro brodo bollente e mescolando spesso. Nel frattempo, frullare con il frullatore a immersione qualche cucchiaio di spezie ed erbe con poco brodo caldo. Filtrare il composto ottenuto.
Quando il risotto sarà pronto, ma ancora leggermente al dente, togliere dal fuoco e unire un cucchiaio di burro e qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato. Mescolare bene, regolare di sale, coprire e lasciare mantecare per 4-5 minuti.
Quando il risotto sarà quasi pronto, ma ancora leggermente al dente, unire il brodo aromatizzato preparato in precedenza, mescolare bene, lasciarlo assorbire e togliere dal fuoco. Incorporare un po' di sarasso e qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato, regolare di sale, coprire e lasciare mantecare per 4-5 minuti.
Nel frattempo, pulire delicatamente altre erbe aromatiche e i fiori, tamponandoli con un panno umido.
Distribuire il risotto nei piatti e guarnire adagiando sopra, lungo una striscia, le erbe aromatiche spezzettate e i fiori.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?