INGREDIENTI

  • Quaglia 2 pz
  • Finferli 12 pz
  • Sedano rapa 200 g
  • Scamorza affumicata 200 g q.b
  • Scalogno 1 pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco 50 ml
  • Aceto di vino rosso 15 ml
  • Zucchero semolato 15 g
  • Olio di semi q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Disossare la quaglia e ricavare i petti e le cosce. Tritare finemente lo scalogno e soffriggerlo in una padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio. Dopo qualche minuto mettere i petti e le cosce, lasciar arrostire bene la pelle su tutti i lati e sfumare con il vino bianco. Lasciar cuocere qualche minuto.
Pulire i finferli e saltarli in una padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio.
In un tegame cuocere i lamponi con lo zucchero, l’aceto di vino rosso e un pizzico di sale. Una volta sciolti filtrare il composto al colino e tenere da parte.
Pulire e mondare il sedano rapa e tagliarlo a bastoncini. Friggere i bastoncini in abbondante olio di semi a 170 °C. Scolare, asciugare con carta assorbente e salare.
Scaldare in un tegame la scamorza affumicata fino a quando non risulta filamentosa.
Impiattare creando un cerchio con la scamorza fondente e disporvi al centro la purea di lamponi. Continuare con le chips di sedano rapa, i finferli e la quaglia. Aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?