Quaglia al buio

INGREDIENTI2 PORZIONI

  • quaglia 1
  • Castelmagno 50 gr.
  • uovo 1
  • funghi cardoncelli 4
  • latte 150 ml.
  • fave sbucciate 6
  • prezzemolo un mazzetto
  • uva nera 12 acini
  • farro 70 gr.
  • speck 30 gr.
  • pinoli 15 gr.
  • cipolla mezza
  • aglio 1 spicchio
  • olio evo 1 cucchiaio
  • sale qb
  • pepe qb

Presentazione

Marzia
RICETTA DI:Marzia

Preparazione

  • Scaldare il latte con il Castelmagno e un pizzico di sale. Aggiungere qualche chicco d'uva e frullare con un frullatore a immersione. Tagliare mezza cipolla e farla rosolare. Aggiungere il farro e tostare dopo aver aggiunto un pizzico di sale e di pepe. Tirare il farro con acqua fino a raggiungere la cottura desiderata; aggiungere qualche acino d'uva a pezzi e qualche acino spremuto.

  • Cuocere la quaglia intera in padella con lo speck, l'olio e i pinoli per sigillare la carne e passare in forno a 210° per 15/20 minuti. A cottura ultimata aggiungere nella salsa d'uva e formaggio un po' di speck, un po' di prezzemolo, qualche pezzo di fava, un uovo intero appena scottato in padella, qualche pezzo di fungo e frullare bene il tutto.

  • Saltare i funghi tagliati a pezzi grossi in padella con aglio in camicia e prezzemolo. Dividere la quaglia in due parti.

  • Mettere sul fondo del piatto un po' di farrotto e la mezza quaglia. Aggiungere a fianco qualche pezzetto di fungo trifolato e le fave sbucciate. Ricoprire con la salsa al formaggio e uva, qualche pezzetto di speck, di castelmagno sbriciolato, olio, sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette