Rana pescatrice che scollina

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Rana pescatrice 2 pz
  • Asparagi 800 g
  • Cipollotto 4 pz
  • Cipolla rossa 1 pz
  • Pomodorini ciliegino 500 g
  • Burro 400 g
  • Scalogno 4 pz
  • Farina 00 200 g
  • Lime 1 pz
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Maggiorana 1 rametto
  • Basilico 1 rametto
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Matteo
RICETTA DI:Matteo

Preparazione

  • Pulire e sfilettare la rana pescatrice, avendo cura di rimuovere eventuali spine e di rimuovere la pelle. Portare a ebollizione l’acqua in una pentola, sbollentare la metà degli asparagi e successivamente i pomodorini per togliere la buccia.
  • Frullare gli asparagi sbollentati con sale, pepe e olio evo. Nel frattempo, tagliare mezza cipolla rossa e lo scalogno finemente, soffriggerli in padella con un filo di olio evo e cuocere i filetti su ambo i lati per circa 8 minuti.
  • Tagliare 8 punte di asparagi e dividerle a metà, infarinarle e cuocerle in una padella con una noce di burro per qualche minuto. Tagliare anche il cipollotto e la metà della cipolla, infarinarli e passarli nella stessa padella.
  • Tagliare i pomodorini a metà e il lime a fette Impiattare disponendo un cucchiaio di salsa agli asparagi, il filetto di rana pescatrice, due pomodorini tagliati a metà con due fette di lime e due foglie di basilico, 4 punte di asparagi tagliate a metà e un cucchiaio di cipolle e cipollotti brasati. Aggiustare di sale e pepe. Decorare con foglie di maggiorana e prezzemolo.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?