INGREDIENTI

  • Farina di riso 300 g
  • Uova 5 pz
  • Panna 500 ml
  • Pecorino romano 400 g
  • Pistacchi 50 g
  • Fragole 150 g
  • Cernia 3 filetti
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Olio q.b
  • Zenzero q.b
  • Zest di limone q.b
  • germogli misti q.b

Presentazione

Preparazione

Impastare la farina con le uova per creare un impasto.
Tagliare a cubetti i filetti di cernia e condire con olio, pepe e un pizzico di sale. Aggiungere poi del succo di zenzero. Cuocere finché non diventano croccanti.
Frullare a parte le fragole, setacciare il composto e aggiungere zest di limone e mettere da parte per l’impiattamento.
Realizzare un cremoso di pecorino facendo sobbollire la panna e aggiungendo il pecorino a pezzetti. Setacciare infine il composto e tritare i pistacchi facendo una granella.
Tirare la pasta e poi realizzare dei cerchi con un coppapasta. Farcire i cerchi con la cernia e la granella di pistacchio e chiudere formando dei ravioli.
Impiattare disponendo alla base uno strato di cremoso al pecorino, qualche goccia di gazpacho di fragole e disporvi sopra i ravioli. Decorare con germogli misti.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?