INGREDIENTI

  • Riso Vialone Nano 320 g
  • Tomino di capra della Camargue 100 g
  • Parmigiano 40 g
  • Menta 1 rametto
  • Alici 12 pz
  • Capperi dissalati 10 g
  • Pane raffermo 1 fetta grande
  • Burro 40 g
  • Zeste di un limone q.b
  • Vino bianco 100 ml
  • Brodo Vegetale 1 l
  • Olio Evo q.b
  • Sale della Camargue q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Michele Cannistraro
RICETTA DI:Michele Cannistraro

Preparazione

Per la anchoiade: frullare le alici, i capperi, la mollica di pane, un filo di olio evo, una presa di sale, una macinata di pepe e poca acqua fino a ottenere una salsa piuttosto densa.
Portare abbondante olio evo a 120 °C e lasciarvi infusione la menta. Frullare e filtrare l’olio aromatizzato.
Tostare il riso in una padella senza grassi. Sfumare con il vino bianco e aggiungere gradualmente il brodo vegetale, mantenuto sempre in ebollizione. A fine cottura spegnere il fuoco e mantecare il risotto con il tomino, il burro, le zeste di limone e il parmigiano, mantenendolo all’onda.
Servire il risotto con gocce di olio alla menta e servire con la anchoiade provenzale.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?