INGREDIENTI

  • Riso acquerello 320 g
  • Sedano 2 pz
  • Carota 2 pz
  • Zafferano 5 g
  • Burro 60 g
  • Parmigiano 50 g
  • Anacardi 100 g
  • Cipolla bianca 1 pz
  • Vino bianco 100 ml
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Portare a ebollizione due litri di acqua in una pentola. Nel frattempo, pulire e mondare i sedani, le carote e 2 cipolle e inserirli nell’acqua per realizzare un brodo. Lasciare sul fuoco per 40 minuti.
Grattugiare il Parmigiano, tagliare a cubetti il burro e lasciarlo in frigorifero a raffreddare. Tritare finemente la cipolla. Nel frattempo, lasciare i pistilli di zafferano in infusione con un mestolo di brodo per circa 15 minuti.
Sciogliere una noce di burro in una padella, soffriggere la cipolla e aggiungere il riso. Tostare, sfumare col vino bianco e, una volta evaporata la parte alcolica, allungare con il brodo completando la cottura per 15 minuti.
Spegnere il fuoco, mantecare con il burro restante e il parmigiano e, se necessario, aggiungere un mestolo di brodo. Aggiustare di sale e pepe. Tritare grossolanamente nel mixer gli anacardi.
Impiattare disponendo il risotto e sopra una fila di anacardi tritati.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?