Sformato di spaghetti, stracciatella, spinaci, patate e porchetta

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • pomodorini datterino 16
  • piselli freschi una trentina
  • scalogno 1
  • spaghetti 250 gr
  • patate 4
  • porchetta 100 gr
  • spinaci novelli 20/30 foglie
  • stracciatella di mozzarella 6 cucchiai
  • aglio 2 spicchi
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe nero q.b.
  • rosmarino q.b.

Presentazione

Simone
RICETTA DI:Simone

Preparazione

  • Tagliare le patate a cubetti di circa 1 centimetro e cuocere in forno con aglio, olio, sale, pepe e rosmarino per 30 minuti a 180° con forno ventilato, finché non siano croccanti fuori e tenere dentro, facendo attenzione a non seccarle troppo. Nel frattempo cuocere gli spaghetti in poca acqua salata in modo che rimangano ricchi di amido e collosi; cuocerli almeno 3/4 minuti in più del tempo di cottura indicato sulla confezione.

  • Rosolare in padella con poco olio la porchetta (tagliata a fette di circa 1 millimetro di spessore) e tenere da parte. In un’altra padella far soffriggere un piccolo scalogno tagliato fine e l’aglio intero con i pomodorini a cubetti grossolani e i piselli sbollentati. Aggiungere poca acqua di cottura e lasciar cuocere a fuoco basso con un coperchio.

  • Ungere bene 4 stampini da sformato e con molta precisione foderarli con gli spaghetti, partendo prima dalla base, stendendo una spirale che occuperà prima il fondo e poi i bordi. Terminati la base e i bordi iniziare a riempire con la farcia: prima uno strato di porchetta, poi gli spinaci saltati per qualche secondo in padella con olio, sale e pepe, poi qualche filo di stracciatella e infine un po' di patate sbollentate e schiacciate con una forchetta. Continuare con questo ordine fino a riempire quasi tutto lo stampo.

  • Una volta fatta questa operazione, chiudere lo stampo con altri spaghetti sempre posizionati a spirale e infornare a 200° per 20-30 minuti, senza bruciare la superficie.

  • Sformare su un piatto piano, guarnire con un cucchiaio di salsa al pomodoro e piselli e qualche fogliolina di spinacio fresca.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette