Straccetti di pollo fritti con tris di salse

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Petti di pollo Amadori 600 g
  • Latte q.b
  • Limoni 2 pz
  • Cipolla 1 pz
  • Yogurt greco 100 g
  • Carote 2 pz
  • Cetrioli 2 pz
  • Finocchi 2 pz
  • Sedano 1 costa
  • Zucchine 2 pz
  • Yogurt bianco 125 g
  • Tuorli 2 pz
  • Pangrattato 150 g
  • Farina di mais 100 g
  • Farina di cereali 100 g
  • Senape q.b
  • Paprika q.b
  • Chiodi di garofano 3-4 pz
  • Wasabi q.b
  • Curcuma q.b
  • Basilico 2-3 rametti
  • Menta 4-5 foglioline
  • Prezzemolo qualche rametto
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b
  • Pepe nero q.b

Presentazione

Loredana
RICETTA DI:Loredana

Preparazione

  • Tagliare il petto di pollo a fette irregolari e metterle in una boule. Coprire gli straccetti con il latte, aggiungere il succo di un limone, un cucchiaino di senape, un cucchiaino di paprika, la cipolla tritata, lo yogurt greco, qualche foglia di basilico spezzettata, i chiodi di garofano e pepe. Mescolare e lasciare marinare la carne in frigorifero.
  • Pulire e sbollentare le carote, poi passarle rapidamente in acqua e ghiaccio. Tagliare a bastoncini i cetrioli, i finocchi, il sedano, le zucchine e le carote. Riunire tutte le verdure in una boule.
  • Riunire in una ciotola lo yogurt bianco, qualche cucchiaio di succo di limone e alcune foglie di basilico e di menta tritate. Versare a filo poco olio extravergine di oliva mescolando con la frusta per ottenere una salsa liscia e omogenea. Trasferire la salsa in frigorifero.
  • Sbattere con la frusta i tuorli in una boule con un pizzico di sale. Versare a filo circa 100 ml di olio extravergine di oliva e altrettanto olio di semi, continuando a sbattere. Insaporire con il succo del limone rimasto. Suddividere la maionese in due ciotole: insaporirne una con un cucchiaino di senape e l'altra con un pizzico di wasabi.
  • Mescolare in un'ampia ciotola il pangrattato, il prezzemolo tritato, la farina di mais e quella di cereali, un po' di curcuma e di paprika, sale e pepe. Sgocciolare gli straccetti di pollo dalla marinata e impanarli bene nel composto preparato. Friggere gli straccetti, pochi alla volta, in abbondante olio di semi molto caldo. Scolarli con una schiumarola quando saranno ben dorati e metterli a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
  • Distribuire gli straccetti di pollo fritti nei piatti e adagiare di lato l’insalata, senza condirla. Accompagnare con le salse, disponendole in tante ciotoline direttamente nei piatti.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?