Stuzzico d'aringa

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Fagioli borlotti 250 g
  • Aringhe fresche 2 pz
  • Cipolle bionde 2 pz
  • Zucchero di canna 2 cucchiai
  • Cavolo verza 250 g
  • Sardella piccante 50 g
  • Aglio nero 2 spicchi
  • Olio Evo q.b
  • Pepe nero in grani q.b

Presentazione

Cristina
RICETTA DI:Cristina

Preparazione

  • Sgranare i fagioli borlotti e cuocerli in acqua bollente per circa 30 minuti. Nel frattempo, pulire e sfilettare le aringhe, spinarle attentamente con una pinzetta e ottenere 4 filetti. Formare dei rotolini di arringa bloccandoli con uno stuzzicadenti e cuocerli in una padella con un filo d'olio per 2 minuti su entrambi i lati.
  • Sbucciare una cipolla, tagliarla a pezzi e cuocerla in abbondante olio a fiamma dolce per almeno 20 minuti. Aggiungere lo zucchero e caramellare la cipolla per altri 5 minuti. Frullare il composto con il frullatore a immersione.
  • Tagliare la verza molto sottile e saltarla in padella con olio e la cipolla rimasta, sbucciata e affettata, per pochi secondi, fino a quando sarà morbida ma ancora di un colore verde brillante.
  • Frullare la sardella con abbondante olio e filtrare il composto con un setaccio.
  • Scolare i fagioli giunti a cottura e frullarli aggiungendo olio, pepe e l'aglio nero sbucciato. Passare il composto ottenuto attraverso un colino in modo da eliminare la pelle dei fagioli e ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Distribuire al centro dei piatti un cucchiaio di crema di borlotti, adagiare sopra un rotolino di aringa e coprirlo con la salsa di cipolla caramellata. Sopra l'involtino disporre la verza spadellata e con l'olio di sardella disegnare un cuore nel piatto, completando con una macinata di pepe nero.

Consiglio

Fate attenzione alle spine dell'aringa, molto numerose e sottili. Non usate sale nei fagioli e nella verza perché l'aringa e già molto saporita....

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?