Tra intuizione e razionalità

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • RIso Carnaroli 240 g
  • Scampi 20 pz
  • Sedano 1 gambo
  • Carota 1 pz
  • Cipolla 1 pz
  • Limone 2 pz
  • Agar agar q.b
  • Xantana q.b
  • Liquirizia in polvere q.b
  • Shiso rosso e verde q.b
  • Foglie di basilico q.b
  • Zucchero 10 g
  • Olio Evo q.b
  • Burro q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Alberto Menino
RICETTA DI:Alberto Menino

Preparazione

  • Pulire gli scampi e separare la polpa dalle teste. Disporre le teste in una casseruola capiente, aggiungere la cipolla, la carota e il sedano e coprire con acqua. Lasciar sobbollire e realizzare un brodo di scampi.
  • Condire gli scampi con olio evo, sale e pepe. Disporli in una boule foderata con pellicola trasparente, inserire il beccuccio dell’affumicatore caricato con segatura di ciliegio e affumicare per 3-4 minuti.
  • Frullare il resto della cipolla con un filo di olio e poca acqua e creare una crema. Tostare il riso in una pentola senza aggiungere grasso, sfumare con il brodo di scampi e aggiungere un cucchiaio di crema di cipolla. Proseguire la cottura aggiungendo mestoli di brodo quando necessario.
  • Per il gel di limone: pelare i limoni a vivo e disporli in un pentolino con il loro succo, poca acqua e un cucchiaio di zucchero. Portare a ebollizione e aggiungere l’agar agar. Una volta cotto, mantecare il riso fuori dal fuoco con una noce di burro.
  • Impiattare disponendo il riso come base, spolerare la liquirizia in modo uniforme, adagiare gli scampi e qualche goccia di gel di limone. Aggiustare di sale e pepe. Guarnire con foglie di basilico e shiso.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?