Convivio Circolare

INGREDIENTI1 PORZIONI

  • Axridda 150 g
  • Agnello sambuca del Piemonte 200 g
  • Ceci neri della Murgia carsica 150 g
  • Lupini giganti di Vairano 100 g
  • Miai ficu (melassa di fichi) 40 millilitri
  • Peperoni di polizzi generosa 3
  • Uva saslà 150 g
  • Pomodori canestrino 2
  • Cipolla pagina di Castrofilippo 1 l
  • Farina di grano solina di tipo 1 200 g
  • Vino bianco q.b
  • Sale q.b
  • Zucchero q.b
  • Rosmarino 1 rametto
  • Timo 1 rametto
  • Foglie di basilico 2

Presentazione

Federica Di Lieto
RICETTA DI:Federica Di Lieto
Zuppa di cipolla, uva e ceci con spezzatino di agnello su cialda alla Sgridda. Grazie a questo piatto, Federica vince la Mystery Box. ...

Preparazione

  • Affettare un pomodoro, porlo su di una placca da forno e cospargerlo con sale, zucchero, timo, rosmarino e basilico. Sulla stessa placca mettere dei lupini precedentemente oleati e la cotenna dell’agnello. Informare a 180° statico per trenta minuti.

  • Mettere in una pentola l’acqua, il timo, il rosmarino, la parte legnosa dell’uva, un pomodoro, gli scarti del peperone e della cipolla e portare a bollore.

  • Setacciare un cucchiaio di farina su una placca e informare a 200° finché sarà diventata color nocciola.

  • Affettare 3/4 di cipolla e porla in pentola con olio, burro e sale.

  • Non appena avrà iniziato a sudare, sfumare con del vino bianco e aggiungere i ceci e un pezzetto di buccia di pecorino.Frullare gli acini di un grappolo d’uva, filtrare e aggiungere il succo alla cipolla.

  • Unire la farina nocciola, coprire con il brodo e portare a cottura.In una casseruola, rosolare in olio e burro, l’agnello precedentemente tagliato a bocconcini.Sfumare con il vino bianco, aggiungere la restante cipolla affettata, i peperoni puliti e tagliati a rondelle e un pezzetto di buccia di pecorino.

  • A cottura ultimata, lontano dal fuoco, unire un cucchiaio di miele di fichi.

  • In una bowl miscelare tre cucchiai di farina, due cucchiai di pecorino grattugiato e un po’ d’acqua.

  • Con una spatola creare su di un foglio di carta forno una cialda lunga e stretta. Informare a 200° ventilato per 10 minuti.
  • Caramellare in padella 4 petali di cipolla con sale, olio, zucchero e aceto di vino

  • In una fondina, versate la zuppa e su di essa disporre, alternandoli, il lupino, il pomodoro e la cipolla su i due lati del piatto.Disporre, da un lato all’altro e senza che tocchi la zuppa, la cialda ed al centro di essa, posizionare lo spezzatino e sopra la cotenna croccante e sbriciolata.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?