INGREDIENTI

  • Carne di vitello 600 g
  • Salsiccia 200 g
  • Uova 3 pz
  • Pane raffermo 150 g
  • Latte intero 100 ml
  • Parmigiano 100 g
  • Patate medie 4 pz
  • Melanzane 1 pz
  • Peperone rosso 1 pz
  • Peperone giallo 1 pz
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla dorata 1 pz
  • Pinoli 20 g
  • Uvetta 20 g
  • Zucchero semolato 30 g
  • Prezzemolo q.b
  • Aglio 1/2 pz
  • Aceto di vino rosso q.b
  • Aceto balsamico q.b
  • Olio di semi di girasole q.b
  • Basilico q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Disporre in una boule il pane raffermo, versare il latte e tenere in ammollo, fino a farlo ammorbidire. Dopo un po' scolare il latte in eccesso, aggiungere la carne di vitello tritata finemente, la salsiccia sgranata, il parmigiano, una presa di sale, una macinata di pepe, le uova. Mescolare con le mani e amalgamare per bene. Lasciar riposare per qualche minuto.
Pulire e mondare le patate, i peperoni, le melanzane e tagliarle a cubetti. Nel frattempo tagliare il sedano a rondelle e la cipolla a julienne e soffriggerli in una padella con un filo di olio evo.
Riscaldare abbondante olio di semi in un tegame abbastanza profondo. Friggere le verdure un tipo per volta, scolare su carta assorbente e tenere da parte. Tostare i pinoli a 130 °C per circa 3-4 minuti, fino a doratura. Sgocciolare l’uvetta precedentemente ammollata. Mescolare in una ciotola lo zucchero con l’aceto fino allo scioglimento.
Aggiungere le verdure precedentemente fritte al soffritto di cipolla e sedano, salare e pepare e aggiungere qualche foglia di basilico. Aggiungere l’uvetta, l’aceto e lo zucchero, mescolare e lasciar evaporare l’aceto. Aggiungere i pinoli e decorare con basilico fresco. Tenere da parte fino all’impiattamento.
Realizzare delle polpette bagnandosi le mani con acqua fredda. Versare in una padella abbondante olio di semi e portare a 140 °C. Far dorare bene e poi scolare su carta assorbente. Passare le polpette in forno a 130 °C per terminare la cottura.
Servire le polpette con la caponata di verdure. Aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?